DIFESA MANAGER: il nuovo prodotto DAS per la tutela legale delle figure apicali d’azienda

L’attività dei top manager di un’azienda e di coloro che fanno parte degli organi istituzionali di una società comporta grandi responsabilità. I rischi di natura legale che si possono incontrare sono elevati e spesso determinano imputazioni di carattere penale, con spiacevoli conseguenze di natura personale ed economica.

D.A.S. ha ideato una copertura su misura che integra le garanzie di Responsabilità Civile e Patrimoniale offrendo piena tutela nelle principali problematiche legali che possono accadere nello svolgimento delle proprie mansioni.

La copertura offre assistenza legale qualificata e il rimborso di tutte le spese legali e processuali necessarie nel caso di:

procedimenti penali di natura colposa, ad esempio per un infortunio a un dipendente dell’azienda per il quale siano imputati i vertici aziendali secondo il D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sicurezza sul lavoro);

procedimenti penali per delitti dolosi, ad esempio per presunti reati societari quali le false comunicazioni sociali a danno di creditori. Il rimborso delle spese è garantito purché non vi sia una sentenza definitiva di condanna o di estinzione del reato diversa dalla prescrizione. È previsto un anticipo delle spese sostenute in attesa di definizione del giudizio;

danni subiti per colpa di un fatto illecito compiuto da terzi, ad esempio per richiedere un equo risarcimento in caso di diffamazione o ingiuria;

richieste di risarcimento danni extracontrattuali avanzate da terzi per un presunto fatto illecito compiuto dall’assicurato. Questa garanzia opera se è presente una copertura di Responsabilità Civile e Patrimoniale, dopo esaurimento del massimale dovuto da tale polizza.

Difesa Manager si attiva ad esempio nel caso in cui le persone assicurate siano coinvolte in un procedimento penale per irregolarità riscontrate nell’ambito della tutela della privacy (nuovo GDPR) o per fatti connessi alla normativa sulla sicurezza ambientale. Il prodotto, già nella formula base, opera anche in caso di sinistri derivanti dall’ambito della circolazione stradale, purché connessi all’attività lavorativa svolta dai soggetti assicurati.

E’ possibile inoltre estendere le garanzie a seconda delle proprie personali esigenze, ampliando la copertura  all’ambito amministrativo per opporsi a sanzioni pecuniarie e non pecuniarie o per garantirsi la difesa in sede penale anche per fatti accaduti fino a 5 anni prima della decorrenza della polizza, purché la co­noscenza dell’evento scatenante la respon­sabilità sia successiva alla stipula del contratto.

La polizza può essere sottoscritta sia dall’impresa, che decide quante e quali figure assicurare (il legale rappresentante, membri del CdA o dell’organismo di vigilanza, dirigenti, quadri, etc.), sia dal singolo Manager, che decide di tutelarsi in autonomia, con la possibilità di estendere la copertura anche ad eventuali vertenze contrattuali con la Società.

Difesa Manager consente inoltre di accedere a un servizio esclusivo di consulenza legale te­lefonica tramite numero verde, per avere un primo confronto diretto con un Legale esperto nell’ambito delle materie in copertura. Indispensabile per capire immediatamente come affrontare la situazione e quale sia la normativa vigente in materia, conoscere i propri diritti e ricevere un consiglio professio­nale su eventuali misure cautelari da adottare.

I massimali previsti sono molto capienti ed è possibile sceglierli direttamente al momento di stipula del contratto, individuando sulla base delle proprie esigenze l’opzione migliore per la tutela della propria attività.