COME FUNZIONA UNA POLIZZA DI TUTELA LEGALE

La polizza di tutela legale permette di trasferire alla Compagnia il rischio delle spese legali, peritali e processuali necessarie alla difesa dell’assicurato nell’ambito delle garanzie previste dal contratto.

Come si ottiene tutela legale

Per attivare la polizza di tutela legale è sufficiente contattare il numero verde dedicato della Compagnia per denunciare il sinistro. Gli esperti di DAS accompagneranno il cliente fin dal primo momento indicando i documenti necessari per avviare la gestione della pratica e avere così conferma tempestiva sulla regolarità del caso assicurativo denunciato. A quel punto la Compagnia si attiverà tramite il proprio network di Professionisti per tentare una definizione bonaria del contenzioso fuori dalle aule di tribunale. Qualora non si riuscisse a risolvere la controversia in fase stragiudiziale sarà possibile proseguire in sede di giudizio decidendo e avvalersi di un proprio Legale di fiducia o se continuare la trattazione con l’Avvocato assegnato dalla Compagnia.

Come disdire tutela legale

La polizza di tutela legale è una copertura a tacito rinnovo, per cui se il cliente intende disdire il contratto deve verificare sulle condizioni i tempi e le modalità di comunicazione previsti dalla Compagnia. Generalmente la disdetta deve essere inviata tramite raccomandata o pec almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto.

Potrebbe interessarti anche:

Cos’è la tutela legale

Cosa copre una polizza assicurazione tutela legale