Contenuto principale

Il caso

Prodotto utilizzato: Das professionista

Tempi di definizione: 30 giorni

Spese sostenute dal cliente: 0 euro

Spese legali e peritali risparmiate grazie a D.A.S.: 650 euro

RITARDO TEMPI DI CONSEGNA FORNITORE: CASO RISOLTO

RITARDO TEMPI DI CONSEGNA FORNITORE

Ci contatta Sandro Laggio, professionista a capo di una piccola impresa specializzata nella produzione luxury di valigeria in pelle, per chiederci assistenza legale a seguito di un ritardo nei tempi di consegna da parte di un fornitore.

Sandro è assicurato con noi con la polizza “DAS in Azienda”, la nuova polizza di tutela legale promossa recentemente da DAS per sostenere le piccole e medie imprese, duramente provate dalle restrizioni economiche imposte dalla pandemia e dalle chiusure forzate.

Sandro ci riferisce di un problema legale insorto con un fornitore di materie prime, diatriba che rischiava di compromettere il rapporto con un importante cliente.

In Italia, le micro imprese artigianali contano circa quattro milioni di persone coinvolte nella produzione e nella filiera dell’indotto per un totale di circa 1,7 milioni di piccole attività coinvolte.

Sandro non opera nella produzione con macchinari propri, ma fa da trait d’union tra artigiani locali e importanti brand e designer del comparto nazionale ed internazionale per conto dei quali realizza una produzione standardizzata assicurando un approccio artigianale ed esclusivo.

Nel caso specifico, il fornitore non aveva rispettato i tempi di consegna di un lotto di semilavorati e anche la qualità dei manufatti ricevuti da Sandro era inferiore a quella richiesta e con evidenti imprecisioni di lavorazione.

Grazie all’intervento dell’avvocato messo a disposizione dalla Compagnia, è stato possibile contestare la buona fede nell’esecuzione della commessa da parte del fornitore e avviare una trattativa stragiudiziale con il legale del fornitore. Il valore della merce ordinata da Sandro era di circa 100.000 Euro, cui andavano aggiunti altri 30.000 Euro di valore delle parti componenti.

Contemporaneamente, l’avvocato incaricato DAS ha chiesto ed ottenuto dai legali dell’importante brand, per conto del quale Sandro coordinava la lavorazione, una dilazione temporale e l’annullamento della richiesta di risoluzione del contratto per inadempimento che gli era stata eccepita.

L’avvocato DAS ha diffidato il fornitore di Sandro, intimandogli di spedire un nuovo lotto di semilavorati con la qualità richiesta nel contratto, pena l’azione in giudizio per inadempimento e la richiesta di risarcimento.

Dopo una trattativa che si è prolungata per un mese, il nostro assicurato Sandro ha ottenuto una nuova fornitura di materiali con le caratteristiche tecniche richieste, mentre ha accettato di eseguire nuovamente le lavorazioni sulle parti componenti per non perdere l’affare con il prestigioso cliente di fama mondiale.

Questo caso si è rivelato interessante perché, senza l’intervento di DAS, non sarebbe stato possibile per Sandro ripristinare la relazione con il prestigioso cliente straniero in quanto non avrebbe avuto le capacità negoziali sufficienti per trattare autonomamente con un interlocutore così importante e rinomato. In questo sta la forza dell’assistenza legale specializzata offerta da DAS con la polizza “DAS in Azienda”: una compagnia leader nel mercato della tutela legale, che si avvale di un network di avvocati selezionati e specializzati presenti in tutto il territorio nazionale e di comprovata esperienza.

Il prodotto: DAS in Azienda ; valore in lite: 130.000 Euro; durata della controversia: 30 giorni; spese legali sostenute da DAS per la trattativa stragiudiziale: 650 euro.

 

Di Walter Brighenti – DAS

DASy

Ciao sono DASy!

Hai bisogno di aiuto?