Il caso

Prodotto utilizzato: DAS in Famiglia

Tempi di definizione: Qualche settimana

Spese sostenute dal cliente: 0 euro

Spese legali e peritali risparmiate grazie a D.A.S.: circa 300 euro

LA TESTIMONIANZA DEL MESE: VOLO CANCELLATO E VACANZA ROVINATA

Purtroppo anche una bella vacanza può iniziare nel peggiore dei modi. Ma, grazie ad un’adeguata tutela, è possibile trasformare un disguido in un’opportunità. Vi racconto cosa mi è successo.

Finalmente sono arrivate le tanto attese vacanze estive al mare e, con grande entusiasmo di tutta la famiglia, all’alba siamo arrivati in aeroporto a Verona. Direzione: la bellissima Sardegna.

Grande emozione per la prima volta in aereo con i miei bambini!

Purtroppo però all’arrivo in aeroporto ci accoglie una bruttissima sorpresa: VOLO CANCELLATO.

E’ così iniziata un’odissea dovuta a ben 13 ore di ritardo!

Un pessimo inizio di vacanza, troppi disagi per potermi accontentare di un semplice rimborso in buoni volo. Ho deciso di attivare la mia polizza di tutela legale e, grazie al supporto di un valido Avvocato consigliatomi da DAS, mi sono ripagata buona parte della mia successiva vacanza in montagna!

Il Legale di DAS mi ha subito spiegato quali erano i miei diritti in base alla normativa Europea e insieme abbiamo condiviso i disservizi che il ritardo mi ha causato.

Ci siamo quindi attivati per richiedere un adeguato risarcimento per la prima giornata di ferie persa (appartamento in residence a Villasimius + auto a noleggio da ritirare direttamente all’aeroporto di Cagliari, servizi entrambi già pagati e non goduti).

Grazie alla polizza DAS in Famiglia siamo riusciti a quantificare il danno “da vacanza rovinata” e, dopo una trattativa con la Compagnia aerea, a ottenere un adeguato rimborso.

Ho ottenuto 2000 €  di rimborso a fronte dei 1000 € che mi avevano inizialmente proposto. Mi sono sentita supportata e non ho dovuto perdere tempo nella ricerca di informazioni, nella verifica delle normative vigenti, delle modalità di reclamo etc.. Ho risparmiato (e recuperato) non solo dei soldi, ma soprattutto del tempo, che per me è la risorsa più importante.