Il caso

Prodotto utilizzato: DAS in Azienda

Tempi di definizione: 2 mesi

Spese sostenute dal cliente: 0 euro

Spese legali e peritali risparmiate grazie a D.A.S.: 30.000€ (totale credito recuperato)

COME RECUPERARE IL PROPRIO CREDITO NEI CONFRONTI DI UN CLIENTE?

Come recuperare il proprio credito nei confronti di un cliente? Si rivolge a DAS, contattando l’ufficio della compagnia dedicato al recupero dei crediti insoluti, una società cliente emiliana, specializzata nella realizzazione in opera di pavimenti e rivestimenti.

L’azienda assicurata, nell’agosto 2017, ha effettuato dei lavori di fornitura e posa di pavimenti e rivestimenti per gli spogliatoi di un impianto sportivo. La società cliente, tuttavia, a lavoro eseguito, contesta la qualità della posa e dei materiali utilizzati. A seguito di una lunga trattativa, viene concesso uno sconto del 20% sull’importo dovuto ed infine concordato il pagamento di euro 30.000. Nonostante ciò l’assicurato non riceve alcun pagamento e gli innumerevoli solleciti sia scritti che telefonici rimangono privi di riscontro.

L’azienda emiliana, si rivolge a DAS per attivare la polizza di tutela legale e, grazie al supporto di un consulente specializzato che ha raccolto informazioni sulla società debitrice, scopre che quest’ultima sul territorio ha la fama “di cattiva pagatrice”.

I nostri professionisti analizzano i documenti necessari per verificare la situazione finanziaria della stessa e di conseguenza la solvibilità del debitore.

Successivamente un nostro avvocato prende contatto con il debitore e, a seguito dei solleciti inviati e delle trattative instaurate, riesce a definire la posizione in sede stragiudiziale in poco più di due mesi con il recupero totale di quanto dovuto.

Un caso che evidenzia come l’attività incisiva di un Legale specializzato è sempre consigliabile in casi analoghi, sia per l’efficacia dell’attività svolta, sia per il risparmio di tempo e di risorse impiegate.